Sostenibilità: un valore fondamentale per HOMI Fashion&Jewels

fieramilano, Rho
17_20 FEB 2023

News

Sostenibilità: un valore fondamentale per HOMI Fashion&Jewels

Sostenibilità e attenzione ai temi ESG (environmental, social and governance) sono elementi fondamentali nella strategia della manifestazione.

HOMI Fashion&Jewels Exhibition pone molta attenzione ai temi legati alla sostenibilità e in particolare verso tutte le attività collegate a ridurre l’impronta ambientale degli eventi fieristici.

 

La scorsa edizione di Settembre è stata infatti certificata “carbon neutral” perché tutte le emissioni di CO2  prodotte sono state interamente neutralizzate investendo nel progetto ambientale “Photovoltaic Power Project”, un’attività di sviluppo di energia green dove HOMI Fashion &Jewels/Fiera Milano supporterà la realizzazione di pannelli fotovoltaici nella zona di Maharashtra (India), favorendo l’acceso all’energia green per le popolazioni locali.

 

Così la manifestazione  ha concretamente avviato il percorso di valutazione dell’impronta ambientale degli eventi fieristici realizzati negli spazi espositivi di Fiera Milano, in collaborazione con Rete Clima.

 

Ma sono tantissimi i protagonisti di Homi Fashion&Jewels che si impegnano a realizzare prodotti in ottica di sviluppo sostenibile, rispetto ambientale o  responsabilità sociale . Nella recente edizione di settembre la manifestazione ha infatti ospitato diverse realtà che hanno proposto, per esempio,  accessori creati utilizzando esclusivamente materiali di scarto e di recupero : dagli zaini  creati con  reti da zanzariere o reti da pesca , alle collezioni di borse ed accessori che impiegano solo materiali di  tessuti al loro fine vita o ricavati dal riciclo delle bottiglie in PET.

 

E ancora espositori che nelle loro produzioni in terre più lontane, come il Vietnam, si impegnano a alla verifica e al controllo di un pieno rispetto della regole di sicurezza e salute dei lavoratori ,  all’erogazione di  profitto giusto e dignitoso, fino al sostegno ai progetti di lotta alla povertà nelle comunità più povere.

 

Ed infine espositori che hanno impostato un processo produttivo e distributivo in  grado neutralizzare la produzione di CO2, attraverso l’acquisto di crediti di “carbonio”  sostenendo percorsi di carbon neutrality (piantumazione, forestazione, etc) per consegnare  poi un prodotto certificato “green experience”.