Intervista a Alessandra Airoldi– designer e titolare del brand AIROLDI

fieramilano, Rho
18-20.09.2021

News

Intervista a Alessandra Airoldi– designer e titolare del brand AIROLDI

 

Il brand nato quasi 50 anni fa dal progetto di Francesco e Anna Airoldi è ancora oggi sinonimo di uno stile raffinato e inconfondibile nel mondo della bigiotteria in argento e degli accessori moda.

 

Made in Italy, glamour, qualità ed eleganza contraddistinguono da sempre le collezioni del marchio bresciano, oggi guidato da Francesca e Alessandra Airoldi che ha raccontato in anteprima ad HOMI Fashion&Jewels le più recenti novità.

 

 

Una lunga e importante storia quella del brand Airoldi, fondato nel 1974, che da subito si impone con successo nel mondo dell’alta bigiotteria, grazie ad una ricercata ed esclusiva linea di gioielli in argento. Orecchini, anelli, bracciali , collane che il brand realizza secondo canoni e lavorazioni che seguono quelle proprie della gioielleria e che diventano ben presto punto di riferimento per clienti e addetti ai lavori, perché icone di uno stile e di una creatività originale e tutta made in italy.

 

“Oggi, dopo quasi 50 anni di attività la filosofia che ci guida non è cambiata - ci racconta Alessandra Airoldi, che oggi è alla guida dell’azienda di famiglia con la sorella Francesca. Qualità, affidabilità e attenzione al cliente sono valori rimasti immutati da quando i miei genitori fondarono l’azienda. Sapere che dietro a un oggetto Airoldi c’è una società seria, affidabile, con una produzione flessibile- grazie anche al fatto che si svolge tutta in Italia- costituisce un elemento di valore che nel tempo ci ha davvero premiato, così come la scelta di partner e fornitori qualificati, sempre volta al valorizzare le competenze e il “saper fare” dell’ artigianato italiano.

 

Oltre a questo, esiste un ulteriore aspetto fondamentale che continua a contraddistinguere la nostra proposta: la cura per i dettagli e per le rifiniture che dedichiamo ad ogni nostra creazione.

 

A questo proposito – continua Alessandra –  il colore è il vero elemento determinante nel nostro processo creativo. Quando pensiamo a una nuova collezione il colore ne diventa il filo conduttore, il trait d’union di tutte le nostre proposte di prodotto, che orami da diversi anni, includono anche un ampio assortimento di accessori moda, tra i quali un posto particolare è occupato dalle nostre borse “.

 

Nei trend di questa stagione P/E  di Airoldi c’è in effetti in molta varietà di colori, dalle tonalità più vivaci fino ai cosiddetti colori pastello. Nella bigiotteria in metallo troviamo il rosa tenue, il verde chiaro, l’azzurro polvere ma anche il bruciato e altre nuances naturali.

 

Tra le collezioni di pendenti, molto eleganti gli orecchini chandellier, fatti tutti in Italia, montati e incatenati uno a uno, impreziositi con perle e zirconi, in diverse tonalità, e le catene, lunghe o corte, soprattutto nelle variante più lisce o e multifili.

 

Ma oltre alle novità qualche interessante rivisitazione – in termini di tonalità e rifinitura - di alcuni oggetti delle più famose collezioni del brand.  “Abbiamo reinterpretato un bellissimo anello, molto elegante ed importante, proponendolo con nuove sfumature di colore. E ancora abbiamo riproposto una linea di anelli in smalto , un must have di qualche anno fa,  riproponendolo in giallo, blu, acquamarina, bianco,  tonalità di colore che possano risaltare in modo particolare nella bella stagione”.

 

Tra le nuove proposte in tema di accessori, troviamo invece una collezione di borse di raffia che Alessandra ci mostra.  “In questi modelli la lavorazione è molto dettagliata: decori,  inserti in nappa, bordi, greche, fodera, sono tanti i passaggi e le  rifiniture , tutte studiate con cura e realizzate a mano.

 

Ma lo stesso avviene per le nostre più famose borse in paglia, prodotte dalle esperte mani di artigiani toscani. Per esempio nel modello a strisce colorate alterne, le bande sono tutte montate singolarmente con la macchina da cucire. “

 

Tra le tante novità Airoldi per l’estate ci sono anche borse in tessuto lurex, scintillanti ed eleganti, ed altre ancora che invece sembrano dei lussuosi tappeti, realizzate con tessuti di pregio, dai colori più brillanti come il rosso e il bruciato, tonalità che Alessandra definisce Africane/happy chic  e che ci anticipa saranno protagoniste anche quest’inverno.

 

Tessuti, forme e colore quindi, che torna essere elemento centrale. “Si è cosi - ribadisce e conclude Alessandra. Nella nostra offerta non ci sarà mai una collana rossa senza una borsa rossa , così come quando proponiamo una nuova borsa verde, presentiamo in abbinamento anche gli orecchini in verde.

 

Si tratta di uno spunto e di un supporto importantissimo per i retailer , che hanno già così un’idea per le loro vetrine, ma soprattutto  di un plus di eleganza per lo stile della donna Airoldi."