Intervista a Elisa Ciofi – proprietaria della Gioielleria Oro Ciofi

fieramilano, Rho
18-20.09.2021

News

Intervista a Elisa Ciofi – proprietaria della Gioielleria Oro Ciofi

Grazie all’esperienza e alla raffinata scelta di ori e gioielli, la Gioielleria Oro Ciofi di Lido di Camaiore è diventata un punto di riferimento per la clientela attenta alla sostenibilità che cerca preziosi di grande prestigio. 

La storica Gioielleria Oro Ciofi nasce nella primavera del 1967 dalla creatività di Anna e Fortunato, proprietari di una piccola bottega a Lido di Camaiore. Con il passare del tempo la clientela sempre più numerosa richiede un ambiente più spazioso e così insieme ai figli Mario ed Elisa, i fondatori inaugurano un secondo punto vendita più ampio e strutturato.

 

Il negozio dispone di una vasta gamma tra le migliori marche di gioielleria, orologeria e complimenti d’arredo; vanta due piani di esposizione al pubblico rinnovandosi di anno in anno con stile ed esperienza ed ospita, peculiarità molto esclusiva, un  qualificato laboratorio orafo artigianale dove vengono realizzati gioielli dal design unico e originale o con caratteristiche di personalizzazione molto particolari, soddisfando le più diversificate richieste della clientela, che grazie all’ elevata competenza e professionalità offerta, può contare anche un servizio riparazione e di assistenza specifica.

 

“Una delle nostre creazioni più recenti, ci racconta Elisa CIofi,  è la collezione Bouton, una nuova  linea di gioielli che prende il nome dalla  sinuosa unione tra bon ton e bouton e che si ispira alla purezza dell'argento, e all’idea di idea di cura , di attenzione e premura nei confronti dell'altro :  la cura dell’altro è rappresentata dal oggetto nudo dal semplice oggetto filo che assieme al bottone, oggetto iconico del brand, uniscono con eleganza prendendosi cura di noi.

 

Bouton nasce proprio dalla creatività di mio fratello Mario, e si distingue per la sua unicità poiché creata tutta rigorosamente a mano fin dalla prima piega dell'argento.“

 

“Per realizzare questa linea - spiega proprio Mario - mi sono lasciato guidare dalla purezza dell'argento, come materiale grezzo evitando di contaminarlo attraverso procedure galvaniche. Anche il packaging doveva rispettare la mia idea di cura , di attenzione e premura nei confronti dell'altro ma anche della natura, cosi ho utilizzato per la confezione solo materiali ecosostenibili, come il cuoio rigenerato e la fibra di cellulosa.

 

Un gioiello da portare semplicità ed orgoglio pensando al fatto di possedere una cosa unica”.

 

 “La cura nei particolari, la meticolosa preparazione e competenza del personale qualificato, la rigorosa selezione dei marchi proposti, la qualità del servizio di assistenza, ha permesso alla nostra famiglia di soddisfare le esigenze di una clientela variegata e in futuro di conquistare la fiducia di nuovi clienti, conclude infine Elisa .Nel tempo abbiamo cercato di affermare nostra filosofia, il gioiello come ornamento del corpo, massima espressione dell’intimo io femminile e del suo modo di esprimersi.

 

Grazie alla nostra esperienza e alla raffinata scelta dei nostri ori e gioielli, e alla nostra offerta originale, siamo diventati un punto di riferimento per la clientela che cerca preziosi unici e di grande prestigio.”