Fiera Milano Platform per una community integrata

fieramilano, Rho
18-20.09.2021

News

Fiera Milano Platform per una community integrata

HOMI Fashion&Jewels Exhibition, il salone internazionale dell’accessorio moda, bijou e del gioiello trendy, tornerà dal 19 al 22 Settembre 2020 accogliendo espositori e visitatori in piena sicurezza e offrendo nuove opportunità per il business di settore. 

 

Tra le diverse iniziative spicca proprio il progetto Fiera Milano Platform che si inserisce tra i diversi servizi proposti e sviluppati a sostegno di un momento storico di ripresa post-Covid, segnando così nuove strade per la ripartenza.

 

Nel dettaglio si tratta di una piattaforma dedicata all’intera community delle filiere di riferimento, quali espositori, visitatori (fisici e virtuali), buyer, giornalisti, blogger e opinion leaders, volta a facilitare e rafforzare le relazioni. Fiera Milano Platform inaugura così una nuova experience unica, completa e integrata.

 

Un sistema innovativo che dal mese di Settembre, metterà ancora più al centro l’attenzione verso il network che ruota intorno ad ogni appuntamento fieristico e renderà più agevole l’interazione tra compratori e aziende. Il progetto prevede un ecosistema di servizi: forte rafforzamento dei contenuti dei siti web e social media di manifestazione per raccontare al meglio attraverso immagini e testimonianze i trend e prodotti; una grande offerta di incontri e corsi, sia in presenza che digitali (webinar in primis); una rinnovata produzione di cataloghi ridisegnati per la presentazione; il commercio, infine, dei prodotti degli espositori.

 

Tra i servizi proposti ci sarà inoltre una mappa digitale dettagliata della manifestazione in grado di consentire la fruizione da remoto e di avviare trattative dirette e in tempo reale. L’esperienza dei giorni di manifestazione diviene così phygital, ibrida, fino alla realizzazione di veri e propri nuovi formati contemporaneamente digitali e in presenza di pubblico.

 

Fiera Milano - oltre agli interventi strutturali nello spazio fisico del quartiere espositivo, che riguardano l’utilizzo di touch point multipli basati su nuove tecnologie (IoT, Data analytics, Cloud, Mobile App) - si è dotata di una serie di strumenti: un’infrastruttura composta da 80 ledwall ad alta risoluzioni e adattabili ad una grande varietà di tipologie di infotainment che sarà lanciata nel mese di Settembre nel quartiere di Rho; una heatmap che permetterà la geolocalizzazione all’interno del quartiere, una vera e propria mappa che monitora flussi e percorsi i nei padiglioni per una migliore interazione tra buyer ed espositore; una nuova App di quartiere per accedere a una serie di servizi tra i quali il nuovo sistema di wayfinding, il fast track, la prenotazione dei parcheggi e della ristorazione.

 

Tutto questo verrà integrato con il sito e il relativo blog della manifestazione, ricco di contenuti tra news e ultime tendenze; l’area personale – Fiera ID che permette di visualizzare informazioni e servizi nonché accedere alla biglietteria digitale; lo Smart Catalog degli espositori per organizzare il proprio iter in fiera o per acquistare/fissare un appuntamento; l’Open Agenda dell’espositore e infine la Virtual Room per metterlo in contatto diretto con il visitatore.